Regione Liguria

Nascita

Ultima modifica 31 gennaio 2019

La nascita di un bambino può essere dichiarata:

  • presso l'Ufficio di Stato Civile del Comune ove è avvenuta la nascita, entro dieci giorni dall'evento; oppure
  • direttamente presso la Direzione Sanitaria del centro di nascita (ospedale, clinica ecc.), entro tre giorni dall'evento; o ancora
  • presso il Comune di residenza dei genitori o - se risiedono in Comuni diversi - presso il Comune di residenza della madre, salvo diverso accordo tra i genitori; anche in questo caso il termine è di dieci giorni dalla nascita.

E' necessario presentare in originale l'attestazione di avvenuta nascita rilasciata dall'ostetrica o dal medico che ha assistito al parto.

Se il figlio è "naturale" cioè nato da genitori non sposati tra di loro, potrà essere riconosciuto da uno o da entrambi i genitori, con le modalità previste dal Codice Civile e dal Regolamento di Stato Civile.

Il riconoscimento può essere fatto contemporaneamente all'atto della dichiarazione di nascita o separatamente; in quest'ultimo caso è necessario il consenso del genitore che per primo ha effettuato il riconoscimento o - se il figlio che si intende riconoscere ha già superato i 16 anni - il consenso del figlio stesso.

Per ogni ulteriore informazione, potete contattare l'Ufficio di Stato Civile 0185/469850