Regione Liguria

Impatto acustico

Ultima modifica 2 luglio 2019

Le attività temporaneamente rumorose possono essere autorizzate in deroga ai limiti di rumorosità definiti dalla legge n. 447/1995 ed al Piano di Zonizzazione Acustica (P.Z.A.) Comunale. Tutte le attività rumorose temporanee debbono essere autorizzate qualora prevedano il superamento dei limiti acustici previsti dalla legge, dal P.Z.A. e/o arrechino disturbo alla quiete pubblica.

Il Regolamento Comunale disciplina organicamente le competenze comunali in materia di inquinamento acustico.

Normativa di riferimento

  • Art. 6, comma 1°, lettera h) Legge n. 447 del 26 ottobre 1995 - "Legge quadro sull'inquinamento acustico";
  • art. 13, comma 2°, Legge Regionale n. 18/1998;
  • Regolamento comunale

Modulo cantieri inferiori a 45 giorni

Modulo cantieri superiori a 45 giorni

Modulo manifestazioni per piu giorni

Tabelle limiti acustici